Val Del Chiese
Polenta e idee
ago
27
2012

Polenta e idee

Che in montagna la polenta sia buona non è una notizia. Però bisogna accettare il fatto che si possano trovare polente montane più buone che altrove.

La Farina gialla di Storo è una delle migliori, parola di grandi chef e di alcune trasmissioni televisive.

Merito del mais, dell’aria e della terra buona del Chiese, merito certo della serietà di chi la lavoro. Certo merito di tutto questo.

Ma non solo.

È lo stesso Chiese a riconoscere che c’è una persona che ha un merito tutto particolare. Questa persona si chiama Vigilio Giovanelli. Ha passato la sua vita qui, oggi è il sindaco di Storo e vent’anni fa ha creato la macchina organizzativa in grado di far convogliare tutte le potenzialità della farina gialla di queste parti nella Farina di Storo.

Non è roba banale riuscire a trasformare la farina in qualcosa di simile, ma con la “F” maiuscola, e perdipiù “di Storo”.

Vigilio Giovanelli c’è riuscito, e non è detto che lo abbia fatto leggendo manuali di marketing che parlano di come creare un brand o di come comunicare la qualità.

Probabilmente gli è bastata la passione e un bel po’ del famoso “crederci”.

È giusto, quando assaggeremo gli ottimi piatti a base della Farina di Storo, pensare alle tradizioni culinarie di queste terre di montagna.

Ma è altrettanto giusto ricordare la storia più recente di questo sapore così vero e granuloso.

Quella che parla di una cooperativa di valle che ha saputo superare grandi crisi economiche con dedizioni quotidiane, che ha saputo partire dalla tradizione del baratto tra agricoltori locali, “El fagot”, in un’idea imprenditoriale intuitivamente d’avanguardia.

Niente più di questa polenta assurge al valore di vera metafora del Chiese, un posto che davvero affronta il presente prendendo spunto dalla propria storia, che parte dalle intuizione ma che continua col duro lavoro, che sa costruire qualità attraverso l’orgoglio per i frutti della propria terra.

Immagine Allegata
POSTATO IN: sapori, sogni, una volta | 27 agosto 2012 - 8,00
Commenti
fabio
8 agosto 2013 - 15,32

Cara Giuliana, con colpevole ritardo rispondiamo alla tua domanda!
FARINA GIALLA DI STORO IN TOSCANA
A Siena Gino Cacina di Palazzesi, Piazza del Mercato 31 tel 0577 223076
alcuni supermercati Conad
A Prato Macelleria Meoni Franco, Piazza v.emanuele II n. 40 tel 0558712009
Reggello/Firenze Ristorante f.lli giusti via prulli 100 tel 3483828646
altrimenti possiamo mandarla con un corriere e pagamento a contrassegno. Il costo è farina al kg euro 2 + spese di spedizione euro 9 fino a 30 kg di prodotto.

Grazie!

giuliana
16 novembre 2012 - 19,17

vorrei sapere per cortesia dove posso trovare la farina gialla di Storo a Lucca in Toscana,perchè è davvero speciale.Grazie Giuliana

Scrivi un commento
Il commento sarà pubblicato solo dopo la moderazione.




Invia Commento