Val Del Chiese
Gaia e i mercatini di Natale
nov
21
2013

Gaia e i mercatini di Natale

Il lavoro di Gaia De Muzio è quello di organizzare eventi per un’agenzia della vicina Tione, dalle fattorie didattiche per i bambini ai più classici momenti eno-gastronomici. Però l’evento a cui tiene di più si svolge ogni anno nell’inverno del Chiese.

Precisamente a Cimego. “Più precisamente a Quartinago“, dice lei, il borgo antico del paese, risparmiato dalla guerra in tutta la sua autenticità medievale.

Ed è proprio in questo labirinto di vicoletti e antiche case di montagna che si svolge uno dei più bei mercatini di Natale del Trentino.

“Al posto delle bancarelle di legno prefabbricate di quasi tutti gli altri Mercatini alpini, dall’Alto Adige a Monaco di Baviera, qui cibo e artigianato è offerto dentro le case. Vengono aperti gli androni, le cantine e talvolta perfino le stanze principali di case ormai disabitate ma ancora arredate con mobili tradizionali”, continua Gaia.

Immaginatevi un borgo medievale di montagna vera, illuminato dalla luce fioca e suggestive di bellissime luminarie, tutte le porte delle case aperte e pronte ad accogliervi con prodotti strettamente artigianali realizzati dagli abitanti del Chiese.

In un luogo peraltro ricco di leggende, da Fra Dolcino alla Strega Brigida…

Immagine Allegata
POSTATO IN: Senza categoria | 21 novembre 2013 - 8,32
Scrivi un commento
Il commento sarà pubblicato solo dopo la moderazione.




Invia Commento